Roma bed and breakfast Vatican
Blog sugli eventi di Roma

I prodotti della Sardegna a Roma: VINI delle piccole cantine e formaggi

giugno 2nd, 2011 Posted in expo

l’appuntamento al 10 giugno ormai tradizionale con la degustazione a Roma: con l’aiuto di Toto Farris, una piccola selezione dei migliori VINI SFUSI prodotti da piccole cantine ai quattro angoli dell’Isola: Mandrolisai da Sorgono, Cannonau da Tortolì e Dorgali, Monica di Sardegna da Serdiana, più un ottimo Vermentino di Gallura prodotto da uno dei rami della famiglia Mancini.
I vini saranno degustati e “messi all’asta” venerdì 10 giugno (ore 18-21) nel negozio di via Giulia da un banditore molto speciale.
E’ possibile prenotare in anticipo una o più damigianine da 5 litri dei vini in offerta: il prezzo si aggirerà intorno ai 3,5/4 € al litro. Per maggiori informazioni sui vini disponibili e per prenotare telefona in orario di negozio allo 06 6867762.

Il Tonno di Carloforte, il Cappero Selargino e le altre novità di stagione
Se ne pesca sempre meno, e a maggior ragione dopo la tragedia di Fukushima se ne pesca sempre troppo nel nostro Mediterraneo… in attesa di una probabile (e a questo punto auspicabile) moratoria totale della pesca per il prossimo futuro, gustiamoci gli ultimi tonni di Carloforte in confezione mignon (170 g)… magari insieme al delicato Cappero Selargino, come base di un sugo fresco per condire la nuova deliziosa pasta fatta a mano con Bottarga o Ricci di Pastart (Gonnesa)!
Fra gli altri arrivi segnaliamo i saporiti sughi pronti di Campus all’agnello, al cinghiale e “alla campidanese” e le marmellate di Pintadu a Limone, alle More selvatiche Sarde e al Mirto e la nostra preferita, “Arance Sarde e Cannella”.

Altri grandi formaggi in arrivo: ricotta Mustia, Pecorino di Osilo, GranSardo

Trovare un po’ di Ricotta Mustia di Osilo è come andare alla ricerca del Sacro Graal: ecco un tipico caso di “prodotto di nicchia” per il quale l’offerta non sarà mai in grado di star dietro alla domanda… Per fortuna siamo riusciti a procurarcene un po’, insieme al Pecorino di Osilo e all’ottimo “GranSardo”, il grana a base di latte di pecora che ha davvero poco da invidiare al formaggio vaccino “padano” da cui prende ispirazione… Torna sui nostri scaffali anche il “Foz’e Murta” , il geniale pecorino semistagionato al Mirto inventato da Giuseppe Cugusi (insieme al suo ormai leggendario Fiore Sardo DOP e alle caciottine “Sa Marchesa”.

Post a Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.